In ricordo

In ricordo di chi ci ha lasciato troppo presto.

3 marzo 2013 anche Nelsi ha lasciato troppo presto la nostra famiglia del Raggruppamento

 

Nelson Adriano Del Don è stato un nostro giocatore dal 1999 fino al 2012.

Nella stagione 2011/2012 ha collaborato quale aiuto allenatore degli Allievi C e B.

Ora un'altra stella del Raggruppamento brilla in cielo.

 

"Amare qualcuno significa scoprire una meraviglia che resta invisibile a tutti gli altri..."
Francois Mauriac



NELSI I SOGNI

In suo ricordo è attiva un'associazione che si propone di dare uno sbocco positivo e una vita dignitosa ai bambini bisognosi della zona di Santander in Colombia, con un occhio particolarmente attento a quelli della cittadina di San Gil da dove proveniva Nelson e della città di Bucaramanga città di provenienza del fratello Carlos.

www.nelsiisogni.ch

20 dicembre 2012 Un ragazzo della famiglia GOAL ci ha lasciato troppo presto. Ciao ABE!

 

"Quando tu guarderai il cielo, la notte, visto che io abiterò in una di esse, visto che io riderò in una di esse, allora sarà per te come se tutte le stelle ridessero. Tu avrai, tu solo, delle stelle che sapranno ridere!"


E rise ancora.


"E quando ti sarai consolato (ci si consola sempre), sarai contento di avermi conosciuto. Sarai sempre il mio amico. Avrai voglia di ridere con me. E aprirai a volte la finestra, così, per piacere... e i tuoi amici saranno stupiti di vederti ridere guardando il cielo. Allora tu dirai" Sì, le stelle mi fanno ridere! "E ti crederanno pazzo. Ti avrò fatto un brutto scherzo..." e rise ancora. "Sarà come se ti avessi dato, invece delle stelle, mucchi di sonagli che sanno ridere..."

 

dal libro “Il piccolo principe” di Antoine-Marie-Roger de Saint Exupéry